CIMA PIAZZI E SODADURA – SPONDA ORIENTALE DEL LAGO      

simbolo file pdf


Accesso stradale

Da Lecco prendere la strada per la Valsassina raggiungendo e superando Ballabio. Proseguire fino al colle di Balisio dove si prende a destra per Maggio. Raggiungere e superare l’abitato proseguendo per Moggio fino al parcheggio della funivia (indicazioni).


Materiale


Note tecniche


Relazione

Dall’arrivo della funivia, proseguire in direzione E attraversando le piste da sci in direzione dell’evidente Monte Sodadura posto proprio sulla direzione di marcia. Seguire la strada battuta deviando verso sinistra (NE) puntando quindi alla Cima Piazzi (a sinistra del Sodadura) che si raggiunge per facile pendio.

Scendere lungo il percorso di salita fino alla base della cresta che sale al Monte Sodadura. Risalire la cresta (sci in spalla) per poi scendere lungo il breve ma ripido versante Ovest da cui poi si ritorna all’arrivo della funivia lungo la traccia di salita (3:00h fino alla cima del Monte Sodadura).

Note

Semplice itinerario reso un po’ più interessante dalla discesa dal Sodadura.