GIRO TETE DE VALPELLINE – VALPELLINE      

mercoledì 24, giovedì 25, venerdì 26 aprile ‘13


Clicca sopra le immagini per ingrandirle




lago artificiale (primo giorno)

















imbocco del vallone che conduce al rifugio





nel vallone che conduce al rifugio





rifugio Nacamuli





Marco al Col Collon (secondo giorno)











Dent d'Herens





risalita al colle del Mont Brulè





ghiacciaio d'Arolla, sulla sinistra il gruppo del Mont Collon











verso il colle del Mont Brulè











preparativi per salire al colle





Toni sulla risalita al colle

















Lele, Sandro, Maria Luisa e Marco al colle del Mont Brulè





Dent d'Herens





guardando verso sud





colle del Mont Brulè e ghiacciaio di Arolla

















il percorso per salire alla Tete de Valpelline



































Cervino





Alpube e Dom











Cervino e Dent d'Herens











Tete de Valpelline





Cervino e Dent d'Herens





cima della Tete de Valpelline





Cervino, Dent d'Herens e Tete de Valpelline





Monte Bianco





io in cima alla Tete de Valpelline con Cervino e Dent d'Herens sullo sfondo











guardando verso Zermatt

















Dent d'Herens





Cervino





salendo verso il Col de la Tete Blanche











Marco e Martino (sullo sfondo Dent d'Herens e Tete de Valpelline)











verso la caban du Bertol











caban du Bertol





guardando verso est











il percorso di discesa del giorno successivo











Cervino























la luna sorge tra Cervino e Dent d'Herens























il rietro (terzo giorno)





la vallata del ghiacciaio di Arolla

















salendo al col Collon sulla destra











verso il nulla